Smaltimento rifiuti a Bra, Cuneo

Demolizioni industriali, recupero-riciclo rottami e smaltimento rifiuti

La ditta Ro.met. si occupa di smaltimento di rifiuti a Bra, Cuneo, dove opera da molti anni, dotata delle necessarie autorizzazioni. Il Sistema di Gestione della Qualità soddisfa le disposizioni di cui all'art.6 ed Allegato I (ferro, acciaio) del Regolamento UE n.333/2011.

Da ben oltre 40 anni la Ro.met. offre servizi di demolizione e smontaggio di strutture industriali metalliche, impianti serbatoi, aree industriali dismesse, di raccolta, lavorazione e recupero di rottami ferrosi e non ferrosi, ovvero di operazioni di riciclo e recupero, inclusa la valorizzazione di tutti i tipi di metalli e rottami ferrosi e non.

I servizi offerti sono completi e molto accurati, grazie al parco mezzi e al personale addetto professionale e competente. La Ro.met. è coinvolta nel campo dello smaltimento dei rifiuti e di rifiuti speciali, che attualmente occupano le prime pagine di una cronaca ormai nota e quotidiana, al centro di querelle politico-ambientali di respiro internazionale ed europeo.


Come gestire i rifiuti è diventato, nel tempo, un problema ambientale urgente, che necessita di soluzioni e interventi mirati. La produzione di rifiuti, anche pericolosi, è un aspetto vivo e presente, oltre che destinato ad aumentare. Il semplice stoccaggio dei rifiuti non rappresenta una soluzione funzionale ed efficace, ma anche la loro distruzione non è contemplabile, a causa delle emissioni prodotte e dei residui inquinanti. Non resta che adottare soluzioni sostenibili da un punto di vista ecologico ed economico, come la procedura del riciclaggio e/o recupero delle materie prime.


Fra i servizi che offre la ditta, anche il noleggio di cassoni scarrabili a titolo gratuito e la gestione, in virtù del possesso delle apposite autorizzazioni, della quasi totalità dei codici CER - il “catalogo europeo dei rifiuti”, ovvero la classificazione - mediante sequenze numeriche composte da 6 cifre volte ad identificare un rifiuto in base al processo produttivo da cui è originato - dei tipi di rifiuti secondo la direttiva 75/442/CEE, che definisce il termine rifiuti come “qualsiasi sostanza od oggetto che rientri nelle categorie riportate nell’allegato I e di cui il detentore si voglia disfare o abbia l’obbligo di disfarsi”.


L’allegato I è noto comunemente come ‘Catalogo europeo dei rifiuti’ e si applica a tutti i rifiuti, sia a quelli destinati allo smaltimento sia a quelli destinati al recupero.


Le attrezzature di proprietà della ditta di Bra (benne a polipo, escavatori, caricatori e semoventi telescopici) assieme all’esperienza maturata in ogni genere di smantellamento e demolizioni (anche selettive), le permettono di risolvere la maggior parte delle problematiche derivanti dalla rilocalizzazione e dismissione di industrie.


L’impiego di automezzi muniti di gru con benne a polipo, escavatori e cassoni scarrabili rendono possibili gli interventi di bonifica dell’ambiente.
In caso di presenza di rifiuti non recuperabili, la ditta Ro.met., ormai esperta nello smaltimento di rifiuti, a Bra, Cuneo, dove è sita, è in grado di procedere al loro adeguato smaltimento.

La problematica dello smaltimento dei rifiuti ha prodotto la comparsa di una legislazione sempre più settoriale e rigorosa. In base a questo stato di cose, l’azienda piemontese ha ritenuto importante, anzi fondamentale, mantenersi in costante aggiornamento nel rispetto delle leggi, per migliorare il sistema di smaltimento dei rifiuti e del riciclaggio. 


Scaricate i nostri PDF:

Autorizzazione modifiche non sostanziali

Autorizzazione trasporto

Delibera di giunta

Deliberazione n.103 del 18-03-2008

Determinazione del responsabile del servizio di supporto del centro di costo A

Determinazione del responsabile del servizio di supporto del centro di costo B

Determinazione del responsabile del settore

Variazione parco automezzi

Variazione targa

Variazione Titolarità Ragione Sociale n.90 del 27-02-2012

Variazione titolarità